Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 22305 - pubb. 12/09/2019

Individuazione del dies a quo per l'azione di risoluzione del concordato preventivo

Cassazione civile, sez. VI, 29 Maggio 2019, n. 14601. Est. Paola Vella.


Concordato preventivo - Risoluzione per inadempimento ex art. 186 l. fall. - Presupposti - Termine annuale di decadenza - Dies a quo - Anticipazione - Esclusione



In tema di concordato preventivo, pur dovendosi riconoscere, in capo ai creditori, il diritto di agire per la risoluzione nel caso in cui sia emersa l'impossibilità di soddisfarli nella misura proposta ed omologata, a prescindere dalla scadenza dei termini di adempimento delle obbligazioni concordatarie, non è consentito individuare un "dies a quo" del termine di decadenza della suddetta azione anticipato rispetto a quello previsto dall'art. 186, comma 3, l. fall. (massima ufficiale)


Massimario Ragionato



Il testo integrale