Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 15779 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Catania, 19 Luglio 2016. .


Amministrazione straordinaria - Proposta di concordato - Autorizzazione dell’autorità di vigilanza - Mancanza del parere del Comitato di sorveglianza - Disapplicazione dell’atto amministrativo da parte del giudice ordinario



L’autorità giudiziaria ordinaria può, trattandosi di questione che involge la regolarità di un procedimento a tutela di interessi pubblici, ma nell’ambito di un giudizio tra privati, disapplicare l’atto amministrativo ogni qual volta si accerti che l’iter di formazione dello stesso sia inficiato per carenza di uno degli elementi della fattispecie a formazione progressiva, come nell’ipotesi in cui l’autorizzazione dell’autorità di vigilanza sulla proposta di concordato sia stata rilasciata senza l’acquisizione del parere, pur non vincolante, del Comitato di sorveglianza. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)