F


Il Caso.it, Sez. Giurisprudenza, 10644 - pubb. 01/07/2010

.

Tribunale Modena, 11 Giugno 2014. .


Concordato preventivo - Esecuzione - Causa concreta - Adempimento in tempi ragionevolmente contenuti



La componente temporale dell'adempimento concorre, unitamente al dato quantitativo (il quantum ragionevolmente ricavabile dalla liquidazione in rapporto alle passività da soddisfare), a formare la causa concreta del concordato, posto che la soddisfazione dei creditori deve avvenire in tempi ragionevolmente contenuti anche nell'ipotesi in cui la proposta qualifichi come non essenziali i tempi di adempimento. (Franco Benassi) (riproduzione riservata)


Massimario Ragionato